GRANAROLO DELL'EMILIA-BAGNÈRES DE BIGORRE, CITTÀ GEMELLATE

Home
Il Comitato
Attività
Storia
Foto Gallery
Archivio News

 

 
 

News

TOUR delle ISOLE MURANO, BURANO e TORCELLO

Sabato  21 settembre  2013 gita riservata ai soci, organizzata dal Comitato di Gemellaggio.

Ore 7,15

Partenza da Granarolo dal parcheggio dietro al Municipio

Ore 9,15

Partenza da Ponte Isola dell’Unione, durata visita di ciascuna isola circa 1ora e 30.

Itinerario

Partendo direttamente da Sottomarina di Chioggia si può raggiungere facilmente Venezia e le sue isole.
Il tour, che permette anche un’accurata visita lungo la Laguna, offre la possibilità di ammirare tutte le bellezze naturalistiche fino ad arrivare alle famose isole di Venezia, conosciute in tutto il mondo per i loro pittoreschi scenari, le manifatture e la storia.
L’antica isola di MURANO, fino al Settecento, aveva più orti che edifici e più canali che strade. La sua prosperità era testimoniata dalla presenza di 17 chiese, di pregevoli residenze nobiliari, ospizi e conventi: come vestigia del suo antico splendore oggi rimangono soltanto 3 chiese (la monumentale Basilica di S. Donato e le chiese di S. Pietro Martire e S. Maria degli Angeli). L’isola, simile a Venezia per la sua forma, è conosciuta in tutto il mondo come l’isola del vetro per le fornaci dalle quali i maestri vetrai, seguendo una tradizione che dura da secoli, danno vita alle meravigliose creazioni in vetro soffiato.

A seguire si sbarcherà a BURANO, piccola isola di pescatori e agricoltori che attualmente rappresenta la più popolosa isola della Laguna Nord. E’ stata resa celebre nel mondo grazie all’industria del merletto, attività che viene ormai praticata da alcune decine di merlettaie che lavorano su base familiare e producono le loro mirabili trine per pochi appassionati.
L’isola è caratteristica anche per i cromatismi delle sue abitazioni popolari. Ogni famiglia, infatti, dipinge la propria casa con colori intensi per distinguerla dalle altre e renderla riconoscibile da lontano. I principali monumenti che si possono ammirare si affacciano sulla sua piazza principale, intitolata a Baldassarre Galo
ppi, celebre musicista. Si ricorda la cinquecentesca Chiesa di S. Martino con l’attiguo oratorio di S. Barbara e la chiesa di S. Caterina dove era annesso un convento di religiose che fu soppresso nel 1806.

A seguire, si raggiungerà l’isola di TORCELLO in pochi minuti di navigazione. Ci accoglie un’isola dalle campagne fiorenti dove, al centro, possiamo trovare i resti dell’antico dominio e prosperità. Pochi sono i monumenti che rimangono a testimonianza del fiorente passato dell’isola: si ricorda la Cattedrale dedicata a S. Maria Assunta, affiancata dai resti del Battistero, e dalla vicina Chiesa di S. Fosca.

Sulle Isole

  • Visita ad una vetreria di Murano per assistere alla lavorazione del vetro.

  • Visita al Museo del Merletto di Burano

Ore 13,15 circa

Pranzo facoltativo a Torcello (euro 28.00) da confermare al momento della prenotazione.
(Pranzo a base di pesce  --> menù )

QUOTA INDIVIDUALE  € 50.00   (minimo 45  paganti). La quota comprende: viaggio in pullman GT e pedaggi, battello privato, ingresso al museo, assicurazione infortuni.

NON comprende:pranzo, eventuali altri ingressi e quanto non espressamente previsto nel programma.

PRENOTAZIONE  ENTRO IL 5 SETTEMBRE 2013

Per motivi organizzativi, al momento dell’iscrizione deve essere versata l'intera quota. C/C del Comitato-Gemellaggio Aemilbanca Granarolo IBAN IT 88 I 07072 36850 038000012646

Per prenotazioni e info: cell Maria 338 9180494 - cell Paola 333 2143286

<< Torna indietro
 

 
 
 
 
Mappa delle isole


Murano


Burano


Torcello

Granarolo dell'Emilia

Città di

Granarolo dell'Emilia

Provincia di Bologna

 

Comitato di Gemellaggio Granarolo dell'Emilia - Bagnères de Bigorre
via S.Donato, 74 - 40057 Granarolo dell’Emilia 
Tel. 051 6004234  - e-mail
info@granaroloebagneres.it