GRANAROLO DELL'EMILIA-BAGNÈRES DE BIGORRE, CITTÀ GEMELLATE

Home
Il Comitato
Attività
Storia
Foto Gallery
Archivio News

 

 
 

18 anni di gemellaggio 1987-2005

  ...precedente 

1989

febbraio

Bicentenario della Rivoluzione Francese

Delegazione da Bagnères composta da una classe del Collège Blanche Odin, professori accompagnatori: Direttrice Thalès Anne Marie, Anne Yken, Janine Murat, Annie Manse.
Rappresentante dell’amministrazione comunale di Bagnères Jacques Brianti; presente il cantautore Philippe Bertaut. Per un totale di 45 persone, tutti sistemati presso le famiglie.
Spettacolo musicale creato da Philippe Bertaut per i festeggiamenti del bicentenario della rivoluzione francese e come attori gli alunni delle due città gemellate. Visite a  Bologna, Venezia, Firenze e sul territorio di Granarolo.
Il soggiorno degli amici francesi si conclude con la presentazione del  libro “Un granaio per la Città” curato dal sindaco Gino Bergonzoni e dall’assessore alla cultura William Serafini
.

giugno-luglio

Una settimana a Bagnères

Dall’1 al 7 prima settimana Italiana a Bagnères. Delegazione composta dal sindaco Gino Bergonzoni, Marinette Pendola, Maria Rossi Castaldini, Maria Gardenghi, Lamberto Lodi, Marisa Cesari, Franco Baldissara, altri cittadini di Granarolo e un gruppo di ragazzi. Complessivamente, 52 persone.
Settimana di turismo, gastronomia italiana, cinema e danza. Serata di cucina regionale: un trionfo della pasta e del vino, esposizione e vendita di prodotti italiani, mostra fotografica.

Incontri tra giovani

Dal 30 giugno al 14 luglio Incontri tra giovani di Granarolo e di Bagnères in montagna. Il campo in quota permette, oltre a scambi relazionali tra giovani di ambienti differenti, una conoscenza della montagna e dei dintorni di Bagnères. Partenza dalla capanna di LHERIS (1300 m.), arrivo al PIC du MIDI (2872 m.). Durata del percorso in alta quota: 14 giorni.

ottobre

Granarolo in Festa

Terza edizione di “Granarolo in Festa”. Delegazione di commercianti e artigiani di Bagnères con cena “Bigourdane” curata dallo chef Jean Marc Gracianet. Delegazione composta dal sindaco Rolland Castells, René Sartia e Yvette, Annie Manse, assessore alla cultura Christiane Carpuat, consiglieri comunali e cittadini di Bagnères per un totale di 54 persone. Vendita e degustazione di vini (Madiran, Jurançon, Cassis, Bordeaux), foie gras, confit de canard e la garbure, piatto tipico della regione Bigourdane.

Primi contatti con il teatro S. Leonardo di Bologna per un progetto teatrale con coinvolgimento degli studenti delle due città.

dicembre

Concerto di Natale

Il 19 primo Concerto di Natale promosso dal Comitato di Gemellaggio nella Chiesa di S. Vitale a Granarolo: concerto d’organo con la partecipazione del maestro Giorgio Piombini e l’organista Andrea Macinanti, musiche di: Bach, Lefebure-Wely, Rossini, Saint-Saens, Frank.
Al termine del concerto il Comitato ha offerto un brindisi augurale.

segue ...

<< Torna indietro
 



Festeggiamenti per il bicentenario della rivoluzione francese


I sindaci Bergonzoni e Brianti


Serata di cucina emiliana a Bagnères

 

 

 

 
 
 

"Campo montagna" a Bagnères

 

Stand di Bagnères a Granarolo in Festa


Cena “Bigourdane” curata dallo chef Jean Marc Gracianet
 


Brindisi dopo il concerto di Natale
 
 
 
Granarolo dell'Emilia

Città di

Granarolo dell'Emilia

Provincia di Bologna

 

Comitato di Gemellaggio Granarolo dell'Emilia - Bagnères de Bigorre
via S.Donato, 195 - 40057 Granarolo dell’Emilia 
Tel. 051 6004234  - e-mail info@granaroloebagneres.it